Palermo. Dalle Origini alla Maniera

Codice Prodotto:

0012
Aggiungi alla Wishlist
Aggiungi alla Wishlist

Condividi su: 

  • Descrizione
  • Specifiche
  • Recensioni

“Palermo. Dalle origini alla maniera” di Giuseppe Bellafiore è un estratto dal volume a cura di Leonardo Benevolo “Metamorfosi della Città”, edito nel 1995 da LIBRI SCHEIWILLER.

NOTA SULL’AUTORE

Giuseppe Bellafiore (S. Ninfa, 1920 – Palermo, 2012)

Storico, critico d’arte e accademico. E’ stato libero docente, incaricato di Storia dell’Architettura presso la Facoltà di Architettura dell’Università di Palermo e successivamente professore ordinario di Storia dell’Arte presso la Facoltà di Lettere, dirigendone l’omonimo Istituto. Per più di 40 anni è stato Presidente dell’Associazione Italia Nostra.

Tra i suoi numerosi volumi, nei quali è stata riconsiderata, talvolta in modo radicale, la storia dell’arte in Sicilia, si ricordano, in particolare, le monografie sulla “Zisa” e sulla “Cattedrale di Palermo” che testimoniano gli approfonditi studi sull’architettura delle età islamica e normanna.

Precedentemente nel suo libro “La Maniera italiana in Sicilia” è stato individuato e studiato un altro fondamentale periodo della civiltà artistica siciliana, quello caratterizzato dal rapido processo di omologazione, nella seconda metà del Cinquecento, della cultura isolana a quella della Rinascita italiana nella sua veste manieristica. Il suo libro “La civiltà artistica della Sicilia” è un completo repertorio dell’arte siciliana dalla preistoria ad oggi. Numerosi i suoi scritti su problemi di lettura e di conservazione di centri storici, monumenti, opere d’arte, ecc. La sua diffusissima “Guida di Palermo” fornisce una stimolante immagine di questa città a livello divulgativo ma scientificamente esatto.

Anno

1995

Pagine

69

Autore

Giuseppe Bellafiore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Palermo. Dalle Origini alla Maniera”

Potrebbero interessarti anche: